Corso Barman Mixologist Professionale Roma

Il nostro corso di formazione Corso Barman Professionale a Roma prevede la conoscenza della professione nelle diverse tipologie di lavoro (Barman, Barista, Bartender e Mixologist); la gestione della postazione di lavoro: la preparazione del banco bar e della postazione personale; la preparazione dettagliata al servizio abbinata a analisi ed utilizzo delle attrezzature per barman necessarie, con relative norme comportamentali in relazione anche al rapporto con la clientela.

Corso Barman Professionale? Scegli Accademia Barman

corso-barman-professionale-roma-accademia-barman

Tutti i Corsi Barman della nostra accademia prevedono che i nostri allievi prendano subito confidenza con la realizzazione di cocktail con prodotti veri, simulando l’ambiente lavorativo per quel che riguarda l’analisi, la tecnica, la sicurezza e la velocità dietro in banco bar attraverso richieste specifiche da parte dei docenti.

Una parte del corso è dedicata alle misure e ai dosaggi: verranno analizzate le ricette di tutti i cocktail internazionali (per la clientela estera) e dei più richiesti sul mercato italiano. Saranno analizzate le logiche ed i dosaggi in centilitri, once, frazioni, parti e grammi per la corretta quantificazione dei prodotti attraverso tecniche sia di versaggio libero (free pouring), che di dosatori (jiggers).

Cosa significa? Se a fine corso il corsista non si sente ancora sicuro di aver appreso tutte le nozioni del corso o se il docente dovesse ritenere che la preparazione non è ancora adeguata per il mondo del lavoro Accademia Barman offre la possibilità di rifrequentare le lezioni specifiche o l’intero corso a titolo GRATUITO.

Nonostante la scuola sia tra le più grandi in Italia i nostri corsi non superano mai i 7 allievi per gruppo. Questo per garantire ai docenti di seguire individualmente i corsisti come se fossero corsi personalizzati. Seguire individualmente ogni singolo partecipante è la chiave per formare perfettamente i futuri Barman o Baristi. 

Le nostre date sono fissate ed i corsi partiranno indipendentemente dal numero minimo dei partecipanti.

Per garantire un’elevata formazione abbiamo ricreato all’interno delle nostre aule vere e proprie postazioni complete di tutte le attrezzature da bar professionali e di prodotti alcolici per realizzare, insieme ai docenti, cocktail e drinks veri con degustazione.

Dopo aver effettuato il corso i nostri ex-allievi possono tornare in sede per fare prove, simulazioni di lavoro, approfondire i libri di testo o studiare durante l’orario di apertura dell’Accademia dal lunedì al sabato dalle ore 10:00 alle 19:00 orario continuato.

Dai migliori si impara più velocemente e soprattutto il livello sarà sempre più alto rispetto alla media. Tutti i nostri docenti vantano almeno 15 anni di esperienza di lavoro, competizioni e training nell’ambito Bar. Molti Bartender che lavorano già da anni frequentano i nostri corsi avanzati visto l’alto livello di preparazione dei nostri docenti.

Un corso completo sotto ogni aspetto

I corsisti studieranno e realizzeranno cocktail con prodotti veri, simulando l’ambiente lavorativo per quel che riguarda l’analisi, la tecnica, la sicurezza e la velocità dietro in banco bar attraverso richieste specifiche da parte dei docenti.

Il corso da Barman Completo prevede un percorso di studio dei prodotti alcolici e analcolici: la fermentazione, il servizio di birra e vino, processi di distillazione, analisi dei distillati (tipologie, storia, metodologie di lavorazione e studio delle etichette), analisi dei liquori, creme, bitter ed amari.

Si studieranno le differenze fra Champagne, Prosecco e i processi di spumantizzazione, si parlerà delle caratteristiche e differenze dei prodotti analcolici e dei frutti (analisi, lavorazione, metodologie estrattive, utilizzo nei drinks e nelle decorazioni)

corso-barman-professionale-romaaccademiabarman

Programma del corso

Durante il corso verranno illustrati i ricettari dei cocktail internazionali I.B.A. (International Bartenders Associations) dal 1961 a quello odierno.  Verranno preparati, analizzati ed assaggiati cocktail della attuale codifica I.B.A. con analisi dell’evoluzione storica nelle caratteristiche olfattive, visive e gustative.

Programma:

  • La professione del Barman.
  • Tipologie di lavoro e differenze da Barman, Barista, Bartender e Mixologist.
  • La postazione di lavoro.
  • Norme comportamentali e rapporto con la clientela.
  • Analisi ed utilizzo di tutte le attrezzature per barman in dotazione e necessarie.
  • Preparazione del banco bar e della postazione di lavoro personale.
  • Sistemazione del banco e preparazione dettagliata al servizio.
  • Analisi delle ricette e studio dei dosaggi in centilitri, once, frazioni, parti e grammi per la corretta quantificazione dei prodotti.
  • Analisi di tutti i cocktail internazionali  e dei più richiesti dal mercato italiano.
  • Versaggio libero (free pouring) ed utilizzo dei dosatori (jiggers)
  • Realizzazione e analisi di cocktail con prodotti veri da parte dei corsisti.
  • Dosaggi, logiche e regole di porzionatura.
  • Simulazione di lavoro e velocità su richieste specifiche.
  • Simulazione di lavoro e analisi delle tecniche di lavoro.
  • Studio e realizzazione delle decorazioni nei cocktail.
  • Tecniche di velocità e sicurezza dietro il banco bar.
  • Percorso di studio dei prodotti alcolici ed analcolici
  • La fermentazione e nozioni sul servizio di birra e vino.
  • Processi di distillazione.
  • Champagne, prosecco, spumanti dolci e processi di spumantizzazione.
  • I distillati: tipologie, analisi, cenni storici e metodologie lavorazione.
  • Disciplinari, analisi, studio e etichette di distillati, di liquori, creme, bitter e amari.
  • Caratteristiche e differenze dei prodotti analcolici.
  • Frutti: analisi, lavorazione, metodologie estrattive e utilizzo nei drinks.
  • Realizzazione dei cocktail internazionali dei  Ricettari I.B.A. dal 1961 a quello odierno.
  • Degustazione dei cocktail realizzati con analisi dell’evoluzione storica nelle caratteristiche olfattive, visive e gustative.
  • I Cocktail Americani e le ricette vintage più famose del momento.
  • Il periodo del proibizionismo, divieti e leggende a confronto.

Verranno inoltre trattati argomenti fondamentali per la preparazione dei cocktail:

  • Home Made Syrup: tecniche di produzione di sciroppi alcolici e analcolici.
  • Home Made Bitters, alcolati e tinture madri: tecniche di
realizzazione.
  • Metodologie di estrazione: Infusione, Macerazione, Decozione, Presso-infusione.
  • Tecniche di preparazione di sciroppi: tradizionali, shrub, cordial lime, a caldo, a bassa temperatura.
  • Il Fat wash (Tecniche di realizzazione nel singolo prodotto alcolico e nel drink finale).
  • Essiccazione frutti, spezie e epicarpi (utilizzo di essiccatore a ventilazione, tecniche alternative con forno statico, conservazione).
  • Gli emulsionanti (albume, sucroestre, lecitina, acquafaba, kit commerciali utilizzi e contro indicazioni).
  • Utilizzo degli emulsionanti nell’utilizzo in un drink ( sour, spume, arie, velluti);
  • Addensanti e stabilizzanti (agar agar, gelatina in fogli, alginati, gomma arabica );                                  
  • Sferificazione inversa;
  • Tecniche di estrazioni atmosfera modificata, in cavitazione e con ultrasuoni.
  • Estrazione in alcool (esempi di bitter, tinture, alcolati, idroalcolicità).
  • Chiarificazione (accenni di tecniche con proteine del latte, con albume, con bentonite).
  • Invecchiamenti alternativi (botti, legni, chips).
  • Affumicatura (differenze degli affumicatori, utilizzo dei legni, controindicazioni di abuso).
  • Processi di Affumicatura (Realizzazione di drink con diversi elementi aromatizzanti).
  • Fermentazione (cenni storici, tecniche di realizzazione di un idromele e di una kombutcha).
  • Estrazione in zuccheri (oleosaccarum, melliti e zuccheri aromatizzati).
  • Sali aromatizzati ( tecniche di realizzazione, utilizzo, soluzioni saline, esaltatori di sapitidà).

A differenza del Corso Barman Roma Base, per il corso da barman completo sono previste anche nozioni base del mondo della caffetteria:

  • Approccio all’estrazione dell’espresso, emulsione latte, capacità di regolazione dei macchinari;
  • Trattamento delle acque e igiene;
  • Gestione della plonge (sbarazzo, lavaggio e reintegro dei materiali di lavoro).

Al temine del corso Barman Completo, verrà rilasciato un Attestato di Qualifica Professionale  per iniziare a lavorare in qualsiasi Bar d’Italia o all’estero. 

L’attestato, inoltre, fornisce il diritto a 10 punti per l’acquisizione della licenza di somministrazione bevande ed alimenti, utile per chi volesse aprire un bar.

Le prossime date

  • Non ci sono eventi

Corso Barman Professionale Completo

  • Percorso formativo con 80 ore di lezione
  • Kit Attrezzatura Barman
  • Attestato di Qualifica Professionale
  • Si svolge lunedì, martedì e mercoledi dalle 10:30 alle 16:00 (16 incontri da 5 ore, cinque settimane ed un lunedì)

100,00

*La quota si riferisce al solo acconto per la prenotazione del posto. Il saldo o il pagamento rateizzato si effettuerà direttamente negli uffici di Accademia Barman il primo giorno del corso o su appuntamento.

Soddisfatti o rimborsati

Docenti esperti

Corso completo con simulazioni

Pagamenti Sicuri

Prodotti correlati